Docenti

direzione didattica

Catherine Ruillet

Direttrice didattica e artistica del Tappeto Volante.

E’ nata a Parigi nel 1950. Ha cominciato ad interessarsi alla danza orientale nella sua città, e ha appreso le basi di quest’arte osservando ballerine esibirsi nella loro casa per chi volesse imparare guardando – così si fa tutt’ora in grandi città come il Cairo, Istanbul e Marrackech.

Prosegue gli studi viaggiando moltissimo, confrontandosi e facendo spettacoli con gli artisti locali in Algeria e Tunisia. La sua formazione prosegue, ma inizia anche un’attività di insegnamento che la porta a girare tutta l’Europa: Olanda, Belgio, Danimarca.

Arriva ad insegnare ad Istanbul e perfeziona particolarmente le sue conoscenze musicali in Siria ed Egitto. Dalla fine degli anni ’80 fa base in Italia, e nel 1990 fonda il Tappeto Volante. Nel nostro Paese si è esibita e ha tenuto corsi in tutte le maggiori città. Il suo stile di danza e il suo repertorio sono ricchissimi: appagano il particolare gusto europeo ma sanno condurlo alla scoperta delle infinite sfumature dell’Oriente tutto.

Durante questi ultimi quindici anni il Tappeto Volante ASD si è evoluto e si è aperto ad altri stili di danze etniche e popolari: pioniere, amante delle novità la direzione artistica ha saputo portare in Italia  danze “nuove” in particolare  la Bollywood dance, la danza gipsy ungherese, le danze balcaniche attraverso collaborazioni con ottimi maestri  appassionati. In questo modo il Tappeto Volante rimane una realtà viva, a passo con i tempi senza perdere la qualità dell’insegnamento di suo staff.

Ballare può cambiare la vita? Perché no!
Lo staff del Tappeto Volante può mettervi nella condizione di tirar fuori una parte di voi che sicuramente conoscete, ma che magari non trova ancora piena espressione.

il corpo docente

CHIARA BOVO

Specializzata nello studio della musica, dei ritmi orientali e del folklore dell’Africa del Nord. Diplomata CSEN danza orientale  danze etniche e popolari tiene i corso Dolcemente Orientale e fa parte dello staff della formazione istruttrici di danza orientale Csen.

ELENA ROCCO

Appassionata di danza sperimenta danza contemporanea, flamenco, danza orientale, tap dance. Nel 2000 inizia a ballare il Tango Argentino presso la scuola “Cochabamba 444 Tango Club” di Padova, dove diventa titolare di corsi livello base, intermedio, tecnica individuale, folklore. Continua la formazione come ballerina presso le principali scuole di Padova e con i maestri argentini. Dal 2015 è insegnante titolare presso la scuola di danza “Passione Danza” per i corsi di Tango Argentino livello principiante e intermedio.

LUISA BURATIN

Diplomata FIDS-MIDAS, e CSEN Luisa ha iniziato il suo percorso di danza del ventre dal 2000, ha seguito tutti corsi e seminari organizzati del Tappeto Volante e non. Inoltre ha seguito per 2 anni i corsi di formazione di Esma al-Andalus per specializzarsi in danze folcloristiche egiziane. Il suo percorso danzante l’ha portata a Budapest dove ha scoperto la danza zingara ungherese che insegna da un anno presso il Tappeto Volante. E’ un insegnante di gran classe, elegante e precisa.

MARIA PIA CASTELLAZZI

Laureata al Conservatorio di Padova in “Didattica musicale per la disabilità”, è specializzata nel metodo Jaques-Dalcroze conseguendo il Certificato rilasciato dall’AIJD in collaborazione con il DEIEB (Dalcroze Eurhythmics International ExaminationBoard) del quale prosegue lo studio partecipando a corsi in Italia, Svizzera e Inghilterra. Ha perfezionato la sua formazione ottenendo la specializzazione nel metodo Orff-Schulwerk e frequentando il corso quinquennale di “Espressione corporea” di Susanne Martinet presso il conservatorio di Padova. Ha approfondito con curiosità e passione i suoi molteplici interessi frequentando diversi corsi e seminari sulla musicoterapia umanistica, l’improvvisazione al pianoforte, la danza popolare e il canto. Attualmente propone il metodo Dalcroze ad adulti musicisti e non-musicisti organizzando con la AIJD (Associazione Italiana Jaques Dalcroze (ente accreditato presso il MIUR) laboratori, seminari formativi e corsi di propedeutica in diverse città italiane, inoltre collabora con la SIEM ( sezione territoriale di Padova). Insegna al Tappeto Volante dal 2018.

MICHELA ZANON

Ballerina professionista diplomata Csen si dedica alla danza orientale dal 1988. Si è perfezionata nello studio dei diversi stili all’estero, e dal 2008 si dedica anche allo studio del folklore egiziano. Segue il percorso formativo di danze etniche e popolari. Diplomata Csen danze etniche e popolari.

NICOLETTA BISOGNO

Prima allieva del Tappeto Volante, studia prima la danza orientale poi scopre la Bollywood dance che approfondisce dal 2006 seguendo corsi e seminari. Nel 2018 si diploma e ottiene il diploma nazionale Csen istruttrice di danza bollywood riconosciuto dal Coni. Tiene i corsi base sia al Tappeto Volante che presso altre Asd.

PAOLA VARRICCHIO

Laureata in Fisioterapia, è Danzamovimentoterapeuta A.P.I.D., formata presso l’Istituto Riza Psicosomatica di Milano. Formatrice per l’approccio alla corporeità e alla relazione, conduce percorsi di sensibilizzazione e consapevolezza corporea e presenza scenica. Collabora con Università di Padova, Conservatorio “Pollini” di Pd. Dal 2010 collabora con il Tappeto Volante come insegnante di Presenza Scenica e di danze balcaniche, nonché come ideatrice del progetto di formazione per insegnanti di danze etniche e popolari 2018-19.

ROSANNA SOLE ADAMA

Napoletana di origine, balla le tammurriate fin dalla sua infanzia. Appassionata della cutura del Sud Italia segue numerosi corsi e seminari di danza, canto e musica presso grandissimi maestri. Segue il corso di formazione CSEN per istruttori di danze etniche e popolari e ottiene il diploma nazionale nel 2019.

SILVIA GIOSMIN

Nata nel 1981 si è avvicinata alla bollywood dance nel 2011 seguendo i corsi della maestra Susanna Riviello presso Il Tappeto Volante. Ha partecipato a seminari e workshop sia in Italia che all’estero (in Spagna e in Francia) con maestri quali Valentina Manduchi, Nira Suarez, Gioia Cavedon, Sunny Singh, Rama Iurilli, Anuj Mishra, Hemant Devara, Megha Jagawat, e Vanesa Vera Vernhet. Nel 2014 ottiene il diploma di formazione professionale di Bollywood Dance (livello 1) presso la Rajput Maharani Dance School di Maya Devi a Milano. Nel 2018 consegue il diploma CSEN per insegnanti di danza indiana Bollywood presso il Tappeto Volante e nel 2020 si diploma con ASI.

SUSANNA RIVIELLO

Dal 1995 studia presso il Tappeto Volante. Oltre ad insegnare la danza del ventre, si dedica dal 2003 allo studio della danza indiana moderna “bollywood” e diventa assistente di Megha Jagawat. La sua passione per questi due tipi di danze etniche la porta a creare una danza nuova: la bellybolly, che insegna dal 2017. Attualmente segue la formazione Csen per istruttori di danze etniche e popolari e ottiene il diploma nazionale nel 2019.

collaboratori

Negli anni, molte sono state le collaborazioni con insegnanti ed artisti di valore: per la danza ricordiamo con piace Amoura (Israele), Kathryn Ferguson (USA), Rakia Hassan, Nadia Hamdi e Diane Tarkan (Egitto-Francia), Nesrine Topkapi, Sema Yildiz, Ahmet Demirbag e Gunihal (Turchia), Sheriffa (Tunisia), Dilany Meera (Bollywood), Sumeyra Gurses (danza zingara turca), Lien Siewalette (Isole Molucche), la nostra insegnante di danze indonesiane, Bina (Tunisia-Parigi) esperta di danza orientale egiziana, Valentina Manducchi (Roma) per Bollywood, Megha Jagawat (scuola Triwat India-Parigi) maestra internazionale di danza indiana kathak e bollywood, Lolie Vernet-Senhadj (danza del ventre, Parigi), Jamila Zaki (danza dei cucchiai, Zagabria-Milano), Silvia Cagnazzo (Pizzica Pizzica), Stella Penzo (danza classica Odissi), Rosanna Sole Adamo (balli del sud Italia), Valentina Kitova (Sofia-Bulgaria) per le danze bulgare e Paola Varricchio per le danze balcaniche, Evelina Papazova, Bulgaria-Italia (danza orientale)

Per la musica Philippe Vigreux (musicologo e percussionista), Ahmet Demirbag (docente del Conservatorio di Istanbul), Abdelilah El Wahi (dell’orchestra nazionale di Marrakech), l’associazione “Il ritmo che cura” (Roma), specialisti di pizzica e tamburello, Niccolò Giuliani (percussionista di Mi Linda Dama), Maria Pia Castellazzi (metodo Dalcroze- vivere la musica) e Daniele Roi (staff della formazione insegnanti di danze etniche e popolari).

Per la consapevolezza del corpo Angelina Pozza (Feldenkrais), la dottoressa Bruna Lapaine, la dottoressa Paola Varricchio (conoscenza corpo e presenza scenica) e la dottoressa Giovanna Patavina.